Autismo. Come creare le mappe concettuali. Video

Le mappe concettuali sono un salvavita prezioso per l’insegnamento dei ragazzi con autismo. Sono davvero un potente mezzo per facilitare la comprensione e la memorizzazione, l’organizzazione del pensiero e dell’apprendimento.

In un articolo precedente vi ho già parlato di come abbiamo cominciato ad usare le mappe concettuali per facilitare lo studio. E vi ho fatto vedere un video dove Ares memorizza concetti con facilità tramite lo schema delle mappe concettuali. Lo trovate QUI.

L’obiettivo finale, per lui, come per qualunque allievo, disabile o no, è quello di essere autonomo, e tramite un percorso graduale, riuscire a riassumere e schematizzare un testo o un argomento, arrivando a creare la propria mappa concettuale.

Ecco, Ares ha cominciato a crearle queste mappe e vi faccio vedere in questo video, il percorso per arrivare all’intera costruzione, in questo caso l’argomento è LA CELLULA.

A sinistra vedrete l’elenco degli elementi da inserire nello schema della mappa. Si è deciso, insieme a docenti e terapisti, un ordine preciso (prima s’inserisce l’argomento centrale, poi il primo a destra in alto, ecc). Per ora, e dico soltanto per ora, (giacchè sono tutti elementi che andrebbero poi a sfumarsi), ad Ares viene indicato nelle linee che collegano i riquadri la domanda la cui risposta va inserita nel riquadro stesso, per facilitare il lavoro. In futuro, ovvio tutto ciò verrà tolto. Guardate:

 

Annunci

2 Comments

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...