Idee per il tema di classe del mese di Giugno

Quando Ares era piccolino, quindi parliamo della scuola materna e della scuola elementare, ogni mese si svolgeva un tema in classe con un argomento della stagione. Idea stupenda con la quale Ares ha familiarizzato piano piano e, nel tempo, è riuscito anche a scrivere due paragrafi in totale autonomia.

Condivido con voi alcuni suggerimenti semplici per il tema del mese di Giugno. L’idea è che possiate prendere lo spunto necessario per realizzare altri temi in altri mesi dell’anno. 

Su queste idee si possono svolgere diverse attività a propria scelta: temi scritti, lavori manuali, disegni, o semplicemente parlare dell’argomento oralmente

L’estate:

Quale tema migliore in questo mese, se non l’estate? L’estate è probabilmente la stagione che aspettiamo di più ogni anno. Sono stupendi il clima caldo, le mattine luminose. E’ un tema molto bello con tante opportunità di apprendimento in classe. Si può anche approfittare per uscire e godersi il bel tempo

Il mare:

Non appena arriva giugno e il clima è più caldo, la prima cosa che iniziamo a fare è pianificare gite in diverse spiagge intorno a noi. Una giornata in spiaggia è sempre un grande successo per i bambini della scuola – ed è anche una bella pausa per il personale! Ci sono così tante opportunità di apprendimento da usare durante una gita scolastica per la spiaggia… Ma puoi semplicemente usarlo come tema di classe!

L’oceano:

Proprio come la spiaggia anche l’oceano è un bel tema per giugno! Ho ancora un tema di Ares che si chiamava “sotto il mare”, fantastico. Questo è un tema che si presta anche per parlare della plastica che si trova nella pancia degli animali, dei rifiuti, come le mascherine ad esempio, che irresponsabilmente lasciamo in spiaggia e che vanno a finire nei fondali marini.

La pesca:

La pesca è anche un tema che incuriosisce tanto i bambini. Si possono anche organizzare visite a pescherecci vicini e imparare tanto sul tema pesca. I bambini possono creare disegni di persone che pescano, parlare di come si pesca, e raccontare anche esperienze personali.

L’anguria:

ADORO le angurie. Soprattutto in estate quando il clima è caldo. I docenti possono portare due angurie in classe e condividerla con i bambini. Si possono creare lavori manuali che riguardano il frutto, disegni, collage di frutti vari. La maestra può anche preparare un cartellone con le caratteristiche della frutta, come cresce, dove si coltiva.

I pesci

La varietà di pesci è infinita. Con questo tema si possono creare molteplici idea di lavoro: disegni da colorare, chiacchierate divertenti sul tipo di pesce che conoscono i bambini, quali pesci hanno visto, dove li hanno visti, se hanno acquari, cosa mangiano i pesci, quali sono i più pericolosi e tantissime altre curiosità.

Il sole:

Il Sole è perfetto per questo mese, anche se è ad Agosto che si sente di più, ma ad agosto siamo in vacanza per cui si può introdurre un tema sul sole anche a giugno. Il Sole è una grossa sfera di gas in combustione, una sfera di idrogeno in fusione, una gigantesca palla di fuoco con un nucleo in cui la temperatura si aggira sui 16 milioni di gradi. E questa spiegazione fa impazzire ai bambini che sanno perfettamente che fa caldo quando il sole è forte. Si può cogliere l’occasione per parlare della protezione solare da tenere in spiaggia, si possono fare dei disegni bellissimi con un sole gigante, o si può anche cominciare parlando di stelle, così si arriva al sole, che è una grande stella luminosa.

 

 

 

le immagini sono di Pexel