Idee regalo per una persona autistica

 

 

 

Premesso che ogni persona autistica è diversa e che ognuna di loro ha gusti particolari, come d’altronde tutti noi, quindi ogni regalo va sempre personalizzato. 

Questa, infatti, è una lista di regali, che nel tempo hanno fatto gioire ad Ares a Natale oppure per il suo compleanno (il 9 novembre).

Quando i bambini sono piccoli è relativamente facile fare un regalo, ma quando cominciano a crescere spesso si trovano difficoltà, soprattutto per mancanza di motivazione, oppure perchè i ragazzi si concentrano su pochi argomenti .

Non voglio, come sempre, essere assoluta nei miei suggerimenti, ma semplicemente offrirvi un elenco di alcune idee carine perchè so quanto sia spesso difficile trovare il regalo giusto per i nostri figli, soprattutto quando sono gravi.

Puzzle personalizzato

Pensate a qualcosa o a qualcuno (un cantante, un oggetto, un mezzo di trasporto, un cartone) e trasformatelo in puzzle. Potreste inserirlo nel tempo libero di vostri figli, e sono certa che la sua motivazione salirà alle stelle. Un puzzle personalizzato è sempre irresistibile!

Orologio digitale

Se si tratta di un ragazzo o di una ragazza, un orologio digitale può rivelarsi un regalo utile. Con l’adolescenza e l’introduzione delle autonomie, sapere l’ora esatta diventa fondamentale per impostare le attività quotidiane.

T-shirt personalizzata

Se non siete il genitore della persona autistica, ma riuscite ad informarvi su un cantante preferito o una serie tv, un cartone, ecc, potreste azzeccare il regalo giusto, comprando una maglietta personalizzata. Se ne trovano diverse in giro, io qui vi propongo una che costa veramente poco.

Tablet per bambini

Nonostante si tratti di un arma di doppio taglio, il tablet è sempre un bel regalo, perchè se, gestito bene, può rivelarsi utile in tanti fronti, basta, come in tutto, non esagerare. Questo che vi propongo è un tablet con controllo genitoriale, in modo che i giochi inseriti siano quelli scelti dagli adulti.

Cyclette pieghevole

Eh sì, se si tratta di un adulto o un giovane ragazzo o ragazza, potete spendere qualcosa in più e la casa è minimamente spaziosa, la cyclette è un regalo perfetto, che poi diventa utile per tutti dentro casa. Fa muovere la persona autistica e anche gli altri componenti della famiglia. Questa che vi propongo costa poco ed è pieghevole.

Orologio intelligente con SOS

In alternativa all’orologio digitale, potreste regalare questo orologio intelligente, pieno di funzioni divertenti e anche utili perchè al suo interno c’è la funzione SOS nel caso di pericolo: Touchscreen, Sfondi Personalizzati, 14 Giochi, SOS, ricevere ed effettuare Chiamate, Torcia, 5 lingue, MP3 Lettore Musicale, Fotocamera, Sveglia, Cronometro, Timer.

Macchina fotografica istantanea

Non riesco a spiegarvi l’allegria di Ares quando vidi per la prima volta la foto appena fatta, prendere forma nella pellicola. Era super contento, quindi penso che potresti fare una figura bellissima regalando una camera come questa: l’immediatezza del risultato è sempre qualcosa che le persone autistiche apprezzano tanto. Ce se sono di diversi prezzi ma ho scelto una fra le meno costose quella meno costose. Se cercate con calma troverete anche versioni per bambini, anche se alla fine tutte hanno lo stesso principio.

Alexa

Non poteva mancare nella mia lista di regali l’altoparlante di Amazon, perchè si tratta di uno regali più rivoluzionari che ho fatto ad Ares. Alexa ricorda ad Ares cosa deve fare, ma in più gli consente di ascoltare qualsiasi canzone. Basta che dica: “Alexa, metti Bob Marley” e Alexa procede con interi album del autore. Inoltre Alexa imposta timer, dice ricette di cucina, ti aggiorna sul meteo, sulle notizie, insomma, è davvero un bel regalo. Se siete fortunati, come oggi, la trovate in offerta.