Centro estivo a Brindisi per ragazzi con disabilità di tutto il territorio nazionale

La Eridano Cooperativa Sociale Onlus organizza soggiorni di vacanza specialistici per ragazzi con disabilità provenienti da tutto il territorio nazionale. I soggiorni residenziali si svolgeranno dal 30 giugno al 12 luglio, e dal 14 al 26 luglio presso l’Oasi del Visir a San Vito dei Normanni. 

La Cooperativa Sociale Onlus “Eridano” nasce a Brindisi nel 2006 con l’obiettivo di promuovere l’integrazione delle persone con disabilità e favorire la creazione di contesti sociali e lavorativi in cui sia possibile cooperare ed interagire.

L’attenzione, sempre posta sul singolo individuo, è tesa a valorizzare le caratteristiche soggettive affinché ogni persona abbia la possibilità di esprimere le proprie potenzialità e realizzare se stessa seguendo percorsi di autonomia, formazione, inserimento sociale e lavorativo.

Eridano, grazie all’esperienza maturata presso alcune realtà europee all’avanguardia, ha individuato tre principali aree d’intervento in cui allargare il proprio raggio d’azione per perseguire i propri obiettivi:

  • l’area socio-assistenziale e riabilitativa, attraverso l’offerta di servizi a carattere residenziale e semi-residenziale;
  • l’area turistica, con particolare attenzione al turismo accessibile, garantendo comfort e servizi adeguati;
  • l’area informatica e dell’audio/video, guardando alla tecnologia non solo come ad uno strumento atto a colmare l’handicap psico-fisico quanto piuttosto ad un mezzo in grado di aumentare le possibilità di comunicazione ed interazione.

In questa ottica è stato predisposto il progetto di recupero, ristrutturazione ed ammodernamento del complesso immobiliare “Casa del Sole”, concesso in comodato d’uso dall’Arcidiocesi di Brindisi-Ostuni quale gesto concreto di supporto alla nostra realtà nell’ambito delle iniziative per l’attuazione del Progetto Policoro. L’intento è stato, fin da subito, quello di rendere l’immobile una struttura di riferimento, tanto da un punto di vista logistico quanto funzionale, per le persone con disabilità o problemi di inserimento sociale e lavorativo derivanti da condizioni di disagio fisico e/o mentale.

Eridano si è presentata al territorio non solo come una risposta a tali problematiche ma soprattutto come incubatore in grado di generare, attraverso l’interazione e lo scambio, processi di sviluppo sostenibile in ambito sociale e culturale. Il riscontro del lavoro fatto negli anni ha portato la Chiesa locale a guardare ancora una volta alla cooperativa per un progetto di recupero e valorizzazione di un immobile in Cellino San Marco denominato “Casa Roppi”. 
L’attenzione ai bisogni del territorio ed una attenta analisi del contesto hanno portato la cooperativa ad aprirsi alle problematiche dell’Alzheimer e della demenza senile.

Per info, 3298384312

Cooperidano onlus
Via Betlemme, 6
72100 BRINDISI
info@cooperidano.it
tel./fax 0831411295

Annunci