Correlazione fra Autismo, altezza e peso eccessivi

E’ da un po’ di tempo che indago sulla correlazione fra autismo e disordini ormonali. Nello specifico fra autismo ed eccessiva altezza. Parecchi ragazzi autistici hanno una statura considerevole rispetto all’età cronologica. Altri invece la testa più grande. Quasi tutti un peso superiore alla media.

Katarzina Chawarska, una professoressa dell’Università di Yale ha realizzato uno studio, riscontrando che i bambini con una diagnosi dello spettro autistico mostrano una crescita corporale anomala più rapida ed eccessiva. Lo studio, pubblicato ad ottobre del 2011 nella rivista Archives of General Psichiatry dimostra, per la prima volta, una relazione fra autismo e rapido aumento di peso nei neonati.

Chawarska ed altri colleghi dell’Università di Emory hanno studiato i registri pediatrici di 64 bambini con autismo e di altri 55 con uno sviluppo normale. I dati raccolti hanno dimostrato che se anche i bambini con autismo erano normali al momento della nascita, ai 5 mesi erano più alti, ai 9 mesi e mezzo avevano la testa più grande e arrivati al primo compleanno pesavano di più rispetto ai bambini normodotati.abnormal-brain-growth-linked-to-regressive-autism-in-boys

Ho anche trovato una ricerca del National Institutes of Health, dei Centers for Disease Control and Prevention, del Cincinnati Children’s Hospital e dell’Università di Cincinnati College Of Medicine. Gli scienziati sono arrivati alla conclusione che i ragazzi con autismo hanno, non soltanto una circonferenza della testa maggiore rispetto ai ragazzi normodotati, ma anche un peso superiore.

I ricercatori hanno confrontato l’altezza, il peso, la circonferenza della testa e i livelli degli ormoni legati alla crescita e alla maturazione in 71 ragazzi con autismo e con ASD rispetto ad un gruppo di 59 ragazzi che non avevano queste condizioni.

Hanno, quindi, scoperto che i ragazzi con autismo avevano livelli più alti di due ormoni che regolano direttamente la crescita (fattori di crescita insulino-simili 1 e 2). Questi ormoni, legati alla crescita, stimolano la crescita cellulare. Oltre alla maggiore circonferenza della testa, i ragazzi con autismo e quelli con disturbi dello spettro autistico pesavano di più e avevano un indice di massa corporea più alto (BMI).IMG-20180617-WA0005

Il BMI è il rapporto tra il peso e l’altezza di una persona. Un IMC più elevato indica spesso che una persona è sovrappeso o obesa. L’IMC più elevato dei ragazzi può essere correlato ai livelli ormonali più alti, ha detto il ricercatore principale dello studio, James L. Mills.

Il dott. Mills ha sottolineato che studi futuri potrebbero indagare se i livelli più alti di ormoni della crescita osservati nei bambini con autismo potrebbero essere direttamente correlati allo sviluppo della condizione stessa.

Tutti questi studi creano nuove prospettive per le indagini neurobiologiche sull’autismo, ci pongono ulteriori domande sulla radice genetica e/o ambientale, nutrizionale del problema. Come accade sempre quando si tratta dell’autismo le incertezze sono tante: non tutti i bambini con autismo erano in sovrappeso alla nascita e non tutti i bambini con sovrappeso alla nascita hanno poi sviluppato l’autismo.

Ares ha 16 anni e misura 1 metro e 75. I vostri ragazzi invece, quanto sono alti? E la testa? E’ più grande del solito? Sarebbe bello sentire anche il vostro parere.

 

 

 

fonte: autismodiario and National Institutes of Health

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...