Cosa regalare a Natale ad un bambino/ragazzo con autismo? Ecco dieci idee

Ebbene sì, ho lavorato per voi, ed ho raccolto dieci idee bellissime che piaceranno ai vostri ragazzi, sia che siano piccoli, sia che siano più grandicelli. In queste idee converge il divertimento e la didattica, il ludico e l’insegnamento. Spero che vi piacciano.

  • Puzzle personalizzati: Costano poco e sono irresistibili. Li trovate in QUESTO sito e potete sbizzarrirvi facendo stampare di tutto: la loro foto, la vostra foto, quella della macchinina preferita, del loro oggetto preferito
  • Libro personalizzato con il suo nome e le sue sembianze: guardate che bellezza! in QUESTO sito potete personalizzare un libro di favole con il nome e le sembianze del vostro bambino o ragazzo. Basta inserire i dati che vi chiedono e voilà!, avrete subito a casa vostra un libro che contiene il nome e le sembianze del vostro bimbo. Beh, rimarrà sbalordito quando leggerà il suo nome e vedrà che il bambino della favola è proprio simile a lui

Bubuk-Libro-per-bambini-personalizzato

  • Filò della Quercetti: è un gioco molto carino, ideale per la coordinazione motoria, e che rende concreto il risultato dell’azione perchè si vede subito quello che stai creando, con la differenza che invece di un disegno, è una specie di cucito, e lo puoi disfare all’istante. Lo trovate QUI915gj1H12lL._SL1500_
  • I giochi giganti (li trovate su internet): qualsiasi tipo di gioco GIGANTE che troviate in giro è ottimo per attirare l’attenzione dei ragazzi e bambini con Autismo. Qui vedete qualche esempio:

    Questo slideshow richiede JavaScript.

  • Il Parlagioco invece è un libro creato proprio per un bambino con Autismo e serve per comunicare giocando. Lo trovate QUI:MAS12
  • Puzzle a strati: questo puzzle l’ho usato per un periodo con Ares quando studiava le parti del corpo,  e poi i muscoli, lo scheletro ecc. E’ un puzzle con più funzioni che secondo me riesce a far tenere i bimbi fermi e concentrati per qualche minuto. Lo trovate un po’ ovunque nel web, anche QUI:17129_k_8
  • I birilli: sembra sciocco consigliarvi un gioco così semplice e scontato, ma nel tempo ho capito che i birilli sono un passatempo perfetto per gli autistici. Ares, a 16 anni ci va spesso a giocare, ed è sempre entusiasta perchè il principio del gioco: lanciare la palla e veder cadere i birilli, è un’azione ripetitiva e certa che piace parecchio ai ragazzi con questo disturbo. Pensateci. Potrebbe essere un’idea: SACCA-10-BIRILLI-toys-center-31
  • Trova l’intruso: è un altro gioco favoloso, divertente, istruttivo. Lo potete comprare QUI:1024_e6308a_cross_out_1
  • Il gioco dell’impiccato: perfetto per imparare nuove parole. Potete comprarlo QUI:impiccato_10
  • e per ultimo vi consiglio Risulta: un gioco per elaborare sequenze logiche, colorato e divertente, utile per passare il tempo durante le file lunghe fuori casa, oppure nei giorni festivi in cui veramente c’è ben poco da fare. Lo trovate QUI71DEDwxbYfL._SL1500_

Altrimenti, se non vi convince nessuno di questi giochi che vi ho elencato, potete regalare un bel Tablet, dove poi ci si può scaricare un mondo intero di Applicazioni e Giochi, come questa di cui ho parlato in passato QUI, oppure potete consultare il catalogo di questo nuovo negozio che vi ho fatto conoscere qualche giorno fa.

un abbraccio, e buon divertimento,

Bàrbara

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...