L’eterna lotta della sorella di Ares alla conquista dei baci che si “toglie” il fratello

Da qualche tempo Ares si “toglie” i baci e anche le carezze, addirittura in alcuni casi, se sta, ad esempio, cenando, e tu gli passi vicino e gli dai una pacca sulla spalla, in segno affettuoso, lui esige che tu torni indietro e gliela ‘tolga’, in un vero e proprio atto di ripristino della situazione precedente.

Tutto ciò, per noi, è  parecchio divertente, per quanto sia palese che si tratta di una fissa, ma come ben sapete, nell’Autismo bisogna concentrare le energie per insegnare, soprattutto le autonomie, e per estinguere i problemi più importanti. Tutto il resto è semplicemente meraviglioso.

Vi  lascio  a questi video dove Yara ‘riprende’ il fratello per via dei baci ‘tolti’. Yara, unica sorella  minore di 4  anni: sostegno e aiuto prezioso nella crescita di Ares.

 

 

Annunci

Ti è sembrato utile questo articolo? Lascia un commento