Gli autistici diventano programmatori grazie a questa startup

Apre i battenti a Los Angeles una scuola per insegnare alle persone autistiche il linguaggio informatico della programmazione.

La nuova startup Coding Autism, infatti, mira a sviluppare le competenze nel coding, nello sviluppo di pagine Web e nell’ingegneria software di questi speciali studenti. I partecipanti seguiranno un boot-camp di 15 settimane a tempo pieno per costruire i loro talenti tecnologici. Il programma comprende anche workshop di consulenza e orientamento per la carriere e preparazione di colloqui di lavoro. Una volta terminata la formazione, poi, Coding Autism aiuterà i giovani a trovare lavoro nel settore hi-tech. Una possibilità in più per trovare un impiego, inoltre, sarà garantita dal fatto che i portfoli degli iscritti saranno mostrati sul sito Internet in modo tale da renderli visibili a potenziali datori di lavoro. Gli ideatori prevedono, in futuro, di offrire corsi online per raggiungere sempre più persone. “Stiamo creando una formula per garantire il successo degli autistici affinché possano eccellere nelle loro professioni e nelle loro vite“, ha detto Oliver Thornton, CEO e cofondatore, in un video che promuove il progetto.
(guardate il video qui: /gli-autistici-diventano-programmatori-grazie-a-questa-startup/)

di Beatrice Credi del sito http://www.west-info.eu/it

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...